20 agosto 2021

Come funzionano i prodotti anti-age

Il tempo lascia inesorabilmente tracce del suo passaggio sul nostro corpo, ma questo non significa che non si possa farci nulla a riguardo: le abitudini di vita sane e una routine di bellezza quotidiana possono fare molto per farci apparire e farci sentire più giovani della nostra effettiva età.

A questo riguardo, uno degli aspetti più importanti da curare del proprio corpo e del proprio aspetto è la pelle: rughe, perdita di elasticità e ruvidezza sono segni evidenti di invecchiamento (o di cattive abitudini ormai radicate che hanno accelerato questo processo) da cui non si può sfuggire la mattina davanti allo specchio.

Curare quotidianamente la pelle è quindi un ottimo modo per mantenere un aspetto giovane** **nonostante il passare degli anni e nel corso degli anni la ricerca in cosmetica ha permesso di produrre numerose formulazioni anti-age.

Tipicamente, un prodotto anti-age fornisce alla nostra pelle diverse sostanze utili al suo benessere, sostenendo la loro naturale produzione da parte dell’organismo oppure sostituendosi a essa quando l’invecchiamento porta a rallentare questi processi: per certi versi, quindi, non sono semplici creme, lozioni od oli, ma anche integratori.

Gli aspetti su cui si concentrano maggiormente i prodotti anti-age sono:

  • Collagene, che rende lo strato superficiale della pelle resistente e tonico;
  • Acido ialuronico, che idrata la pelle per renderla più compatta ed elastica;
  • Vitamine e sali minerali, che nutrono le cellule della pelle;
  • Anti-ossidanti, che contrastano il precoce invecchiamento cellulare.

Inoltre, pur non essendo anti-age veri e propri, bisogna tenere in considerazione tutti quei prodotti che proteggono la pelle dalle condizioni ambientali avverse, come le protezioni solari oppure gli idratanti pensati per vento e freddo, che prevengono i danni alle cellule della pelle che la rovinerebbero e la farebbero apparire più vecchia.

Similmente, in base al tipo di pelle è bene ricorrere a prodotti idratanti o nutrienti in modo quotidiano, preferibilmente la mattina e/o prima di andare a dormire.

Tutti questi consigli vanno implementati prima che si presentino i segni dell’invecchiamento: non esiste però un’età precisa per iniziare, bisogna valutare caso per caso con i consigli di un medico o di un farmacista oppure capire dalle sensazioni che la nostra pelle comunica ogni giorno.

Scopri tutti i nostri prodotti anti-age e sfida il passare del tempo!


Ultimi articoli

17 maggio 2022

Come prendersi cura della pelle?

La pelle è il ‘vestito’ che indossiamo ogni giorno della nostra vita e come tale sia definisce come ci presentiamo agli altri, sia ci fa sentire confortevoli o meno in tutte le nostre azioni quotidiane; ma a...

10 maggio 2022

I modi per combattere lo stress

Evoluzionisticamente parlando, lo stress è un meccanismo di difesa con cui l’organismo affronta situazioni che richiedono un’immediata reazione: rilasciando il cortisolo, aumentando il battito del cuore e...

28 aprile 2022

Quali sono i rimedi per i dolori mestruali?

I dolori mestruali sono un’inevitabile e fastidiosa ricorrenza per le donne in età fertile: se non è avvenuta una fecondazione, ogni mese l’organismo espelle la parete uterina (endometrio) preparata per...